Sostienici

SGAM Scuola Giovani Agricoltori di Montagna

 

19800685_1495079940538853_8399844128402780746_o

A seguito del successo della prima edizione della SGAM 2017,  la Fondazione Nuto  Revelli ha avviato il processo di selezione di 5 candidati per la frequenza della seconda edizione della Scuola dei giovani agricoltori di montagna, prevista a Paraloup (Rittana, CN) per settembre 2019.

 

Nell’ambito del progetto nazionale della Scuola del ritorno, promosso a partire dal 2015 dalla Rete del ritorno ai luoghi in abbandono, la Fondazione ha avviato a Paraloup, in ragione della storia e dell’ubicazione geografica del luogo, la Scuola del ritorno in montagna con cui ha promosso in particolare, sotto il coordinamento del prof. Andrea Cavallero (già docente del DISAFA), la politica dell’associazionismo fondiario e ha dato vita all’Associazione Fondiaria Valli Libere a Rittana nel marzo 2018.

Nella convinzione che la formazione dei giovani agricoltori e allevatori fra tradizione e innovazione sia fondamentale per preparare figure che siano di riferimento nel territorio per la conduzione delle associazioni fondiarie, la Fondazione promuove, in collaborazione con Germinale - Cooperativa di comunità e con il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari (DISAFA) dell'Università di Torino, sotto la direzione scientifica del prof. Giampiero Lombardi e con il sostegno di Fondazione CRC e Fondazione CRT la seconda edizione della Scuola Giovani Agricoltori di Montagna, ossia un corso di formazione intensivo così strutturato:

 

− 10 giorni residenziali di formazione teorica “ad hoc”, a seconda dei bisogni e delle effettive necessità formative espresse dai candidati selezionati. Le lezioni si svolgeranno presso il Rifugio Paraloup di Rittana
− un periodo di stage in un’azienda agricola convenzionata

 

La frequenza della seconda edizione, come la prima, è gratuita, così come le spese di soggiorno presso il Rifugio Paraloup.

 


Nell’ottica di fornire un servizio il più possibile utile per le comunità di montagna, si è deciso di non indirizzare la selezione ma di chiedere ai candidati di esprimere i propri desideri formativi e di motivare le proprie scelte, descrivendo in dettaglio il percorso di studi e di formazione condotto. La selezione avverrà con il coinvolgimento di università, aziende ed enti di formazione. I posti disponibili sono 5.

 

Per ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione, consulta il bando SGAM 2019.

 

Scadenza di presentazione delle candidature: 15 giugno 2019

 

Al link YouTube qui di seguito è possibile vedere la clip video (realizzata da FAbio Gianotti) con il resoconto della prima edizione della Scuola Giovani Agricoltori di Montagna, svoltasi nel 2017 nell’ambito del progetto europeo MigrAction co-finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale nel programma Interreg Alcotra Italia-Francia 2014-2020

 






Visualizza l'elenco dei selezionati alla seconda edizione della Scuola Giovani Agricoltori di Montagna

 

 

Le nostre attività

Fonti 

La linfa vitale di tutte le nostre attività
Biblioteca
Archivio cinematografico
Archivio sonoro
Archivio cartaceo

Semi 

I progetti per costruire una società migliore
Festival Frontière
SGAM
MigrACTION
Alt(r)e visioni, alte storie

Germogli 

Le nostre attività del laboratorio didattico cresciute nel tempo
I fogli nascosti
Ricordando Nuto

Raccolti 

I sogni diventati realtà
Rifugio Paraloup
Rifugio Paraloup Impresa sociale

Cento anni di Nuto Revelli 

Iniziative 2019-2021 del Comitato Nazionale
Materiali stampa
Comitato Nazionale per le celebrazioni del Centenario
Iniziative 2020
Iniziative 2019